Premio Giovanni Grillo, il 26 gennaio la cerimonia di premiazione alle scuole vincitrici

Si terrà mercoledì 26 gennaio la cerimonia di consegna alle scuole vincitrici del settimo ‘Premio nazionale Giovanni Grillo’, in ricordo di tutti gli Internati Militari, – “Memoria e Diritti Umani – una strada verso la libertà”. La manifestazione avrà luogo alle ore 11,30 e verrà trasmessa in diretta streaming sul sito del Ministero dell’Istruzione e sul portale di Rai Scuola.

Il concorso è stato istituito dalla presidente della Fondazione, Michelina Grillo, quale omaggio alla memoria del padre Giovanni, soldato di Melissa deportato ed internato per due anni in un lager nazista. La finalità del premio destinato agli studenti delle scuole di tutta Italia è quella di avvicinare al tema le nuove generazioni promuovendo e attuando iniziative di utilità sociale in collaborazione con gli organi preposti all’istruzione, alla formazione, alla tutela dei diritti civili e in generale con enti e istituzioni italiane.

Saranno premiate: scuola media “Giovanni Pascoli” di Polcenigo – Istituto Comprensivo Zanzotto di Caneva (Pordenone); liceo classico-istituto istruzione superiore “Virgilio” di Mussomeli (Caltanisetta), istituto tecnico industriale “Renato Elia” di Castellammare di Stabia (Napoli), liceo scientifico-istituto istruzione superiore “Leonardo” di Giarre (Catania).

L’evento si svolge in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e con il patrocinio di: Ministero della Cultura, Aeronautica Militare, Istituto Nazionale Ferruccio Parri, Rai Per il Sociale, Media partner Rai Cultura e Rai Scuola. Modererà, Antimo Ponticiello, direttore generale della Direzione Generale per lo Studente, l’inclusione e l’ordinamento scolastico. Interverranno il sottosegretario di Stato al Ministero della Cultura -Senatrice, Lucia Borgonzoni, il colonnello dell’Aeronautica Militare Antonio Bernabei, Daniela De Robert, direzione Rai Per il Sociale – Struttura “Sociale e Diritti Umani”, Giuseppe Giannotti, vicedirettore Rai Cultura, Responsabile di Rai Storia, Paolo Pezzino, presidente Istituto Nazionale ‘Ferruccio Parri’, Michelina Grillo, presidente Fondazione ‘Premio Giovanni Grillo’.

Leggi anche

DECRETATI I VINCITORI DEL SETTIMO PREMIO NAZIONALE GIOVANNI GRILLO “MEMORIA E DIRITTI UMANI – UNA STRADA VERSO LA LIBERTÀʺ

In data 22 dicembre, presso il Ministero dell’Istruzione, sono stati decretati i vincitori del settimo …

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi